È consentito campeggio selvaggio in Nuova Zelanda?

Sì, il campeggio selvaggio, conosciuto in Nuova Zelanda come Freedom Camping, e il free standing è ufficialmente permesso in Nuova Zelanda. Tuttavia, ci sono alcune restrizioni sulle aree in cui è consentito.

Ultima ricerca: Autunno 2020

La Nuova Zelanda è stata a lungo considerata un paradiso per i campeggiatori selvaggi. Tuttavia, poiché molti campeggiatori selvaggi non hanno seguito le regole generali di comportamento, il governo ha definito alcune restrizioni sul campeggio selvaggio e sul free standing con il camper.

Fondamentalmente, il campeggio selvaggio è permesso in luoghi dove non è proibito. In alcune aree possono esserci delle restrizioni che permettono solo ai veicoli autosufficienti di stare in piedi liberamente. Maggiori informazioni si trovano nei nostri consigli e trucchi.

Le multe per il Wildcamping vanno da 200 a 10.000 dollari se le acque reflue non vengono smaltite correttamente e se i requisiti dei veicoli autosufficienti sono soddisfatti.

Campeggio Wild in Nuova Zelanda: La situazione legale

Abbiamo compilato una breve panoramica del "Freedom Camping Act" e della "New Zealand Standard 5465:2001" (NZS 5465:2001), che regola i requisiti per i veicoli autosufficienti. Le regole dettagliate e le restrizioni possono essere visualizzate qui:

Viaggiare in Nuova Zelanda in camper
Viaggiare in Nuova Zelanda in camper
Campeggio tra verdi colline
Campeggio tra verdi colline

Consigli e trucchi per il campeggio selvaggio in Nuova Zelanda

Il campeggio selvaggio è permesso in Nuova Zelanda, dove non è proibito. Le comunità sono autorizzate a decidere se consentire o meno il campeggio selvaggio in base alla legge sul Freedom Camping Act. La cosa più importante è che facciate convertire il vostro veicolo in modo da poter stare in piedi in modo indipendente e che siate certificati dalle autorità pubbliche. Qui abbiamo messo insieme un breve riassunto dei criteri minimi che dovete soddisfare, così come ulteriori suggerimenti sul campeggio selvaggio.

New Zealand Standard 5465:2001
I requisiti più importanti per i veicoli da certificare sono

  • Capacità di acqua dolce (4 litri al giorno)
  • Serbatoio delle acque reflue (4 litri p.p. al giorno)
  • WC (1 litro al giorno)
  • lavello incorporato
  • Smaltimento delle acque reflue
  • cestino dei rifiuti con serratura (è sufficiente il coperchio)

Fuoco
I falò sono ammessi solo in luoghi designati e pubblicizzati. Si prega di non fare falò lontano da tali luoghi, in quanto ciò può danneggiare l'ambiente e può anche portare a incendi boschivi nel periodo di siccità.

Meteo
Il tempo in Nuova Zelanda può cambiare molto velocemente, quindi dovreste sempre tenere d'occhio le previsioni del tempo ed essere preparati a tutto. Se state pianificando un'escursione e potreste rimanere in viaggio per diversi giorni, dovreste informare una persona di contatto dove andrete.

10 fatti interessanti, bizzarri e divertenti su Nuova Zelanda

Non è un segreto che la Nuova Zelanda abbonda di paesaggi mozzafiato. Quasi tutti hanno potuto ammirare la natura del Paese, anche se forse si è travestito da Terra di Mezzo in uno dei film del Signore degli Anelli. Ma a parte la bellezza della natura, il paese ha molto da offrire. Qui abbiamo raccolto alcuni fatti interessanti e in parte bizzarri sulla terra dei Kiwi.

Fatto #1 - Kiwi
La parola kiwi non è usata solo per descrivere l'animale e il kiwi. Derivato dal piccolo uccello, gli abitanti della Nuova Zelanda sono anche conosciuti come kiwi.

Fatto #2 - Pecora
A differenza della vicina Australia, la Nuova Zelanda non è nota per gli animali pericolosi. Ma ci sono molte pecore qui, nove pecore a persona per l'esattezza.

Fatto #3 - Ministro speciale
Le riprese dei film del Signore degli Anelli hanno portato in Nuova Zelanda entrate per 200 milioni di dollari. Per ricavare più soldi possibile dai film, è stato nominato un ministro ufficiale per il Signore degli Anelli.

Fatto #4 - La collina più ripida
Baldwin Street nella città di Dunedin è la collina più ripida del mondo, con una pendenza del 38% nel suo punto più ripido. È qui che si deve praticare la partenza su una collina.

Fatto #5 - Auckland
Auckland è di gran lunga la città più grande della Nuova Zelanda. Qui vive più gente che in tutta l'isola del Sud messa insieme.

Fatto #6 - Scuole radioattive
Alle scuole neozelandesi è permesso avere una libbra di uranio o di torio per gli esperimenti. Se esplode, la scuola deve pagare una multa di 1 milione di dollari.

Fatto #7 - Nome del luogo più lungo
Con 85 lettere, la collina Taumatawhakatangihangaoauauotameteaturipukakapikimaungahoronukupokaiwhenuakitanatahu è il luogo con il nome più lungo in lingua inglese.

Fatto #8 - Jedis
Anche se il numero è nuovamente diminuito, nel 2001 più di 50.000 persone hanno dichiarato "Jedi" come loro religione. Quindi c'erano più Jedi in Nuova Zelanda che buddisti e indù.

Fatto #9 - Badminton
In riferimento alla nazionale di rugby 'All Blacks' e al volano del pallone, la squadra di badminton si chiamava 'Black Cocks'. Il nome è stato rapidamente scartato.

Fatto #10 - Capitale
Né Auckland, né Christchurch, ma Wellington è la capitale della Nuova Zelanda. A proposito, è la capitale più meridionale del mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Registrare un account

lunghezza di almeno 6 caratteri lunghi