Campeggio selvaggio - Il fare e il non fare, la base giuridica e i possibili pericoli

Cos'è il campeggio selvaggio?

 

Prima di esaminare le cose da fare e da non fare, i principi legali e i pericoli del campeggio selvaggio, vogliamo dare una breve definizione di campeggio selvaggio.

Il termine campeggio (dal lat. campus "campo") dovrebbe essere conosciuto da quasi tutti. Tuttavia, quando si parla di campeggio selvaggio, sembra un po' diverso. Campeggio selvaggio, noto anche come boondocking, campeggio in libertà o campeggio libero, significa passare la notte in tende, case mobili o roulotte lontano dai campeggi pubblici o dai parcheggi per roulotte. L'attenzione principale è rivolta alla natura. Al giorno d'oggi, il campeggio selvaggio è abbastanza comune, anche se non è ufficialmente permesso in molti paesi e persino illegale in alcuni altri. Controllate la nostra mappa sul campeggio selvaggio e fatevi un'idea di dove è permesso. Cliccando su un paese, otterrete informazioni ancora più dettagliate.

Cercate un posto dove andare in campeggio?
Trovatelo con la nostra app:

Download su Google PlayDownload su App Store

Le regole di comportamento per il campeggio selvaggio

Il campeggio selvaggio si è guadagnato una reputazione sempre più negativa, soprattutto negli ultimi anni, poiché molti presunti "campeggiatori" hanno cercato un posto nella natura e lo hanno lasciato in uno stato disastroso dopo la loro partenza. Naturalmente, questo non ha nulla a che vedere con il campeggio selvaggio, perché lo scopo del campeggio selvaggio è quello di godersi la natura e di ricaricare le batterie. Anche se non sono stati i campeggiatori a lasciare i siti in questo modo, ha portato sempre più paesi a vietare il campeggio selvaggio o ad aumentare le sanzioni.

Il campeggio selvaggio significa allontanarsi da tutto e godersi la libertà, ma ci sono anche delle regole. Se state pensando di piantare presto la vostra tenda nella natura selvaggia, o se siete solo interessati all'argomento del campeggio selvaggio, abbiamo compilato qui le regole comportamentali più importanti per voi.

  • Siete ospiti nella natura e dovreste comportarvi in questo modo.
  • Prima di tutto dovete fare le valigie e portare con voi i vostri rifiuti e non lasciarli nella natura.
  • Fate attenzione a non danneggiare alberi o cespugli quando montate la tenda o parcheggiate il vostro furgone.
  • Lasciate sempre il posto come vorreste trovarlo.
  • Evitate musica ad alto volume e falò durante il vostro soggiorno per evitare di spaventare o disturbare gli animali.

Se seguite queste regole, gli altri campeggiatori possono godersi la piazzola dopo di voi. Se ci atteniamo tutti ad essa, le immagini della spazzatura che esce e dello spietato camper selvaggio saranno presto dimenticate, si spera.

Campeggio sotto le stelle
Campeggio sotto le stelle
Vista perfetta per svegliarsi
Vista perfetta per svegliarsi

A proposito, abbiamo piazzole in tutto il mondo

Download su Google PlayDownload su App Store

Pericoli del campeggio selvaggio

Una domanda che si ripropone sempre, quando si parla di campeggio selvaggio, è: "Quanto è sicuro?" Naturalmente la risposta dipende sempre dal paese e dal campeggio in particolare. Il campeggio selvaggio non è più pericoloso del pernottamento in un normale campeggio se si seguono alcune linee guida.

Contatto
Indipendentemente dal fatto che siate in viaggio nella natura o in zone abitate, dovreste sempre assicurarvi di avere con voi il vostro smartphone per chiamare aiuto in caso di emergenza. Dovreste anche far sapere ai vostri amici in quale zona siete in viaggio, in modo da essere al sicuro nel caso vi succeda qualcosa e non possiate contattare il mondo esterno.

Animali
Se vi accampate in natura, fate attenzione a non rimanere vicino ai siti di riproduzione, poiché gli animali potrebbero reagire in modo più aggressivo durante la stagione riproduttiva. A seconda della vostra destinazione, dovreste anche considerare quali animali potreste incontrare nella foresta, specialmente se nella vostra zona vivono animali pericolosi come orsi o lupi. Mentre parliamo di animali selvatici, assicuratevi di non lasciare il vostro cibo all'aperto e cercate di confezionarlo in modo che l'odore non attiri gli animali.

 

 

 

Intruso
Dovreste considerare aspetti simili se volete allestire il vostro campo in un'area abitata. Qui il pericolo di essere sorpresi dagli animali è ovviamente molto minore, ma le case mobili sono un bersaglio gradito per i ladri. Assicuratevi che il vostro veicolo sia sempre ben chiuso a chiave e installate idealmente un sistema di allarme per spaventare gli scassinatori. Inoltre, prima di partire controllate gli ultimi avvisi di viaggio per il vostro paese.

Regole generali di sicurezza
Oltre alle linee guida per il campeggio selvaggio, dovreste seguire le regole generali di sicurezza per viaggiare.

  • Scansionate i vostri documenti di viaggio e archiviateli online in modo da potervi accedere in qualsiasi momento in caso di smarrimento.
  • Nascondete gli oggetti costosi, o i soldi, in macchina e stivateli sotto il sedile o, meglio ancora, nel bagagliaio.
  • Prendete nota dei numeri di emergenza più importanti nel paese di destinazione.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Registrare un account

lunghezza di almeno 6 caratteri lunghi