È consentito campeggio selvaggio in Africa?

Hai avuto una settimana stressante e vorresti staccare la spina. Oppure vi sentite semplicemente rinchiusi a casa e avete bisogno di un cambiamento di scenario. Nel fine settimana, è il momento di salire sul furgone o sul camper e uscire nella natura, o di fare una vacanza nel paese dei vostri sogni. Ma non volete andare in campeggio in un campeggio, volete uscire nella natura, stare da soli e ascoltare il canto degli uccelli. Tuttavia, avete ancora qualche domanda prima di partire.

Posso accamparmi ovunque?

Quali sono i regolamenti per i furgoni o i camper? 

Cosa potrebbe succedermi se venissi catturato?

Ci sono eccezioni alle regole?

Dove posso trovare posti per accamparsi selvaggiamente?

Cos'altro posso aspettarmi nel mio paese di destinazione?

A seconda di dove vi trovate o di dove volete andare, le risposte saranno ovviamente diverse. In generale, ci sono tre possibilità quando si tratta di campeggio selvaggio, è proibito, tollerato o permesso. Come per ogni regola, ci sono sempre eccezioni e particolarità. Ma non preoccupatevi, vi forniremo le regole per ogni paese.

Campeggio nel deserto
Campeggio nel deserto
Tramonto in Africa
Tramonto in Africa

Il modo migliore per trovare posti per il campeggio è con Caravanya

Download su Google PlayDownload su App Store

Consigli e trucchi per il campeggio selvaggio

Sulle pagine dei paesi potete trovare informazioni più dettagliate sul campeggio selvaggio e sul campeggio libero nella vostra regione. Tuttavia, le regole di base si applicano a tutti i paesi: Siate rispettosi degli altri campeggiatori e della natura, e ci sono modi semplici per determinare se un posto che avete trovato è un posto adatto per soggiornare. Naturalmente è chiaro che si porta sempre con sé la propria spazzatura e si tratta la natura con rispetto, per questo motivo non andremo oltre. Vogliamo invece darvi qualche consiglio su come riconoscere un buon tiro.

Pulizia del luogo
Se la vostra piazzola è disseminata di mozziconi di sigaretta e trovate bottiglie di vetro o lattine vuote ovunque, questo non è un buon segno. Un sacco di spazzatura è di solito un'indicazione che la vostra piazzola è un luogo di incontro popolare e che non siete necessariamente soli di notte. Quindi date un'occhiata più da vicino al terreno. Se non si trovano rifiuti, questo è un buon segno.

Tracce sul sito
Se si sta solo guardando il terreno, si dovrebbe fare attenzione a vedere se si possono trovare tracce di pneumatici o impronte di animali. Se trovate un numero maggiore di tracce di pneumatici, questo è un segno che potreste essere visitati da ciclisti, motociclisti o automobilisti.

Cestini della spazzatura nella zona
I bidoni dell'immondizia vicino a casa vostra sono sempre un segno che è talmente frequentato che è necessario collocare i bidoni dell'immondizia qui. Fondamentalmente i bidoni della spazzatura non devono avere un significato negativo, dipende dai valori interiori. Se sono pieni di bottiglie di alcolici e sacchetti per il fast food, questo indica che ci sono visitatori in tarda serata, i pannolini per esempio sono più propensi ad essere visitatori durante il giorno.

I dintorni
Una volta raggiunto il vostro campo, dovreste prima sgranchirvi le gambe e dare un'occhiata ai dintorni. Perché tutti i punti che valgono per il tuo pitch valgono anche per l'area circostante. Se i grandi gruppi si incontrano a pochi metri dalla vostra piazzola, c'è la possibilità di avere una notte di riposo.

Il nostro consiglio: in Africa, soprattutto nelle zone meno densamente popolate e più povere del continente, ci sono ancora alcune malattie che sono ancora largamente assenti in molti altri Paesi del mondo. Prima del vostro viaggio dovreste assolutamente controllare quali vaccinazioni potrebbero essere necessarie. Qui trovate una panoramica: ITVC.

Potete scaricare Caravanya qui:

Download su Google PlayDownload su App Store

10 fatti interessanti, bizzarri e divertenti su Africa

Quando la maggior parte della gente pensa all'Africa, la prima cosa a cui pensa è il deserto, il caldo soffocante, i safari e naturalmente il re leone. È anche noto che l'Africa è considerata la culla dell'umanità. Ma cos'altro sapete di questo continente mozzafiato? In che cosa il Ruanda è più avanzato degli Stati Uniti, ad esempio? E quanto sono pericolosi gli ippopotami? Qui vi abbiamo portato le risposte a queste domande e altri fatti interessanti.

Fatto #1 - Età media
In termini di età media, l'Africa è il continente più giovane, a soli 19,7 anni. In Uganda, l'età media intorno al 2010 era di 15 anni.

Fatto #2 - Ippopotami
Gli ippopotami sono più letali di quanto si possa pensare. In Africa uccidono più persone di leoni, coccodrilli e grandi squali bianchi messi insieme, rendendoli uno degli animali più pericolosi del continente.

Fatto #3 - Ruanda
Lo Stato della parte orientale del continente è uno dei paesi meno sviluppati del mondo e fa quindi parte del "Quarto Mondo". Tuttavia, essi sono ancora in vantaggio rispetto agli Stati Uniti in termini di parità tra i sessi.

Fatto #4 - Animali
Un gran numero di animali si trova in natura solo in Africa. Tra questi animali ci sono giraffe, gorilla, ippopotami e zebre.

Fatto #5 - Il Sahara
Il nome del più grande deserto secco del mondo ha origine dalla parola araba ṣaḥrāʾ, che significa deserto. Gli antichi romani lo chiamavano terra deserta, terra deserta.

Fatto #6 - Il Nilo
Ma l'Africa non ha solo il più grande deserto secco del mondo da offrire, ma anche il fiume più lungo del mondo. Il Nilo ha una lunghezza totale di quasi 6.650 chilometri.

Fatto #7 - Witwatersrand
Witwatersrand è una catena montuosa del Sudafrica, nota per i suoi enormi giacimenti auriferi. Essi fungono anche da eponimo per la valuta del Sudafrica, il Rand.

Fatto #8 - La più grande città
La città più grande del continente africano non è il Cairo o Città del Capo, ma Lagos in Nigeria. Con 14 milioni di abitanti, è uno dei paesi più popolati del mondo.

Fatto #9 - Gara per l'Africa
La colonizzazione del continente è chiamata la corsa all'Africa. Tutto il continente, ad eccezione di Etiopia e Liberia, è stato colonizzato in questo periodo.

Fatto #10 - La diversità linguistica
Circa il 25 per cento delle lingue del mondo sono parlate solo in Africa. Ci sono oltre 2.000 lingue diverse ufficialmente riconosciute nel continente.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Registrare un account

lunghezza di almeno 6 caratteri lunghi