Mappa panoramica attuale delle restrizioni in Europa

Viaggiare è possibile, e state cercando un posto?
Allora la nostra app è perfetta per voi

Download su Google PlayDownload su App Store

L'influenza di Corona COVID-19 sul campeggio in Europa

Il coronavirus si sta diffondendo sempre più e ha l'Europa saldamente in pugno. Sempre più paesi dichiarano un'emergenza nazionale, che sta facendo crollare la vita pubblica e la sta gradualmente arrestando. L'industria del turismo, in particolare, si trova ad affrontare problemi sempre maggiori a causa dei divieti di viaggio e della chiusura delle frontiere. Ma non solo i viaggi in altri paesi vengono cancellati, anche i viaggi nazionali sono vietati in molte aree. In Germania la violazione del divieto di turismo è punita come reato penale.

Questo divieto di viaggio ora riguarda anche la chiusura temporanea dei campeggi. Per darvi una panoramica su quale paese i campeggi sono attualmente chiusi, dove il campeggio è ancora permesso in alcune zone e dove non ci sono ancora restrizioni, abbiamo preparato una mappa per voi. Aggiorneremo questa mappa regolarmente. Se siete a conoscenza di un cambiamento che non abbiamo ancora elencato, non esitate a contattarci. Sulle pagine dei singoli paesi troverete maggiori informazioni sulla situazione attuale.

Anche se il campeggio e l'allontanamento sociale in generale vanno bene insieme, vi chiediamo di astenervi dal viaggiare nella situazione attuale. Anche se si hanno pochi contatti con gli altri campeggiatori e si è in grado di stare in piedi da soli, un viaggio prevede soste per il rifornimento di carburante, pause nelle aree di sosta e contatti con altre persone. È anche possibile essere portatori della malattia, anche se non è ancora scoppiata. Soprattutto per gli appassionati di viaggi e gli amanti della natura la situazione attuale è molto difficile, ma insieme dobbiamo fare del nostro meglio per rallentare il più possibile l'ulteriore diffusione del virus.

Rimanete in salute! Rimanete a casa!

Il tuo team Caravanya

Il nostro consiglio: Accampatevi in giardino, portate i vostri veicoli e le vostre attrezzature aggiornate, affrontate finalmente la conversione pianificata da tempo che non avete ancora avuto tempo di fare. Così siete perfettamente preparati e potrete godervi il vostro prossimo viaggio non appena sarà di nuovo possibile.

Partner di Caravanya

Iscriviti alla nostra newsletter!

Registrare un account

lunghezza di almeno 6 caratteri lunghi