È consentito campeggio selvaggio in Irlanda?

No, il campeggio selvaggio e in piedi libero con il camper non è purtroppo ufficialmente consentito in Irlanda. Al di fuori delle zone turistiche e all'interno del paese, tuttavia, è per lo più tollerata dagli abitanti e dalle autorità.

Ultima ricerca: Primavera 2020

In Irlanda non è generalmente consentito il campeggio selvaggio e il free standing, specialmente nei luoghi con la scritta "Temporary Dwelling prohibited" o "No overnight Parking", questo regolamento viene controllato regolarmente.

Con il permesso del proprietario del terreno non è un problema passare una notte in tenda o in camper. Soprattutto nelle zone rurali, questo è tollerato dalle autorità e dai residenti.

Come sempre in Irlanda si dovrebbero seguire le regole generali di comportamento quando si campeggia selvaggiamente e se non si lasciano rifiuti e ci si comporta correttamente si sarà nella maggior parte dei casi lasciati soli e si chiude un occhio.

Nei parchi nazionali, i campeggi selvaggi e i bivacchi sono spesso permessi, si dovrebbe controllare il sito web del parco per maggiori informazioni.

Scogliere di Moher
Scogliere di Moher
Tramonto
Tramonto

Consigli e trucchi per il campeggio selvaggio in Irlanda

Irlanda - l'isola verde. L'Irlanda deve il suo bel soprannome alle sue infinite praterie e alle verdi colline coperte di numerosi laghi. Se volete godervi la natura nell'interno del paese o ammirare le scogliere frastagliate e le spiagge sabbiose, l'Irlanda vale sicuramente la pena di fare un viaggio. Abbiamo elencato alcuni suggerimenti da seguire durante il vostro viaggio in Irlanda.

Meteo
L'Irlanda ha un clima marittimo temperato. Ciò significa che le estati non sono molto calde (14-16 gradi in media), ma gli inverni sono piuttosto miti (4-7 gradi in media). Quindi non è un problema iniziare il viaggio in bassa stagione per evitare l'afflusso turistico.

Direzione di marcia sulle tangenziali
Sulle circonvallazioni in Irlanda c'è una direzione di marcia che è usata principalmente dagli autobus turistici, per cui guidano la circonvallazione in senso orario o antiorario. Se si viaggia con un camper di grandi dimensioni, si dovrebbe anche fare questo per evitare colli di bottiglia dove un autobus vi incontrerà.

Evitare di guidare di notte
Le strade d'Irlanda sono spesso coperte di buche. In particolare nelle zone rurali, cavalli, mucche e pecore spesso attraversano la strada e i tombini possono sporgere dalla strada. Tutto questo rende la guida in Irlanda un po' più faticosa che in altri paesi e può essere un problema soprattutto in condizioni di scarsa visibilità e di notte.

I divieti di parcheggio devono essere osservati
Se si guida in una città e si desidera riempire rapidamente le provviste al supermercato più vicino, è necessario prestare attenzione a dove si parcheggia. I contrassegni gialli sul ciglio della strada significano nessuna fermata, i contrassegni rossi significano nessun parcheggio. Dovresti prenderla sul serio, gli irlandesi preferirebbero usare un artiglio per il parcheggio piuttosto che una multa se parcheggi nel modo sbagliato.

10 fatti interessanti, bizzarri e divertenti su Irlanda

Che la festa nazionale irlandese di St. Patricks Day ha luogo il 17 marzo e che la Guinness è spesso bevuta qui sa bene quanto chiunque altro. Ma dove si è svolta la prima parata del giorno di San Patrizio? La risposta e altri nove fatti interessanti sull'Irlanda si trovano qui.

Fatto #1 - 9.000 anni di contratto di locazione
Quando Arthur Guinness si trasferì a Dublino, firmò un contratto d'affitto per la sua fabbrica di birra. Durata? 9.000 anni. Un contratto d'affitto? 63,50 all'anno.

Fatto #2 - Parata del giorno di San Patrizio
La prima parata del giorno di San Patrizio non si è tenuta in Irlanda, come si potrebbe pensare, ma a New York da immigrati irlandesi.

Fatto #3 - Il pub più vecchio
Il più antico pub ancora aperto al mondo si trova in Irlanda. Il Seans Bar di Athlone è stato aperto nel 900 D.C. ed è tuttora visitabile.

Fatto #4 - Tutti gli irlandesi sono tutti rossi
Almeno questo e' quello che pensi tu. In realtà, solo il 9 per cento degli irlandesi ha i capelli rossi, il che li rende secondi solo alla Scozia.

Fatto #5 - Halloween
E gli irlandesi hanno introdotto un altro festival negli Stati Uniti, Halloween. Corrisponde alla festa celtica di Samhain ed era originariamente una sorta di festa del raccolto.

Fatto #6 - E di nuovo Guinness
La Guinness è probabilmente la birra irlandese più famosa. Tuttavia, l'Irlanda non è al primo posto per quanto riguarda il consumo. La Nigeria è al primo posto.

Fatto #7 - Eurovision Song Contest
Finora l'Irlanda ha vinto la maggior parte dell'Eurovision Song Contest. Finora ci sono state sette vittorie, più di qualsiasi altra nazione.

Fatto #8 - Simbolo nazionale
Non il quadrifoglio è il simbolo nazionale ufficiale dell'Irlanda, ma l'arpa irlandese. L'arpa si trova anche nel logo di Guinness e Ryan Air.

Fatto #9 - Ponte O'Connell
L'unico O'Connell Bridge si trova a Dublino. E' lungo 50 m e largo altrettanto bene. Questo è unico in Europa.

Fatto #10 - Castelli
Ci sono circa 30.000 castelli e rovine di castelli in Irlanda. Alcuni di loro non solo possono essere visitati, ma anche affittati. Se la vostra tenda non vi basta.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Registrare un account

lunghezza di almeno 6 caratteri lunghi