È consentito campeggio selvaggio in Ungheria?

No, il campeggio selvaggio e in piedi libero con il camper non è purtroppo ufficialmente consentito in Ungheria. Nelle zone rurali e lontano dal lago Balaton, tuttavia, un occhio è di solito girato e il campeggio è tollerato.

Ultima ricerca: Primavera 2020

Purtroppo, in Ungheria non è consentito il campeggio selvaggio. Le regole sono molto severe, specialmente per il campeggio gratuito in case mobili lontano dai campeggi designati. Nelle zone rurali, tuttavia, di solito troverete un proprietario che vi permetterà di pernottare nella sua proprietà.

Grazie alla "Erdőtörvény" (legge forestale), campeggiare nei boschi non è un problema se il vostro soggiorno non supera le 24 ore. Tuttavia, questo vale solo per i campeggiatori a piedi o in bicicletta, il campeggio selvaggio con veicoli a motore non è consentito.

A causa delle severe leggi, purtroppo non è consentito bivaccare e pernottare in auto per ripristinare la capacità di guida.

Campeggio Selvaggio vicino a una rovina
Campeggio Selvaggio vicino a una rovina
Passeggiata nella foresta
Passeggiata nella foresta

Consigli e trucchi per il campeggio selvaggio in Ungheria

L'Ungheria è stata a lungo una popolare destinazione turistica. Con pittoresche catene montuose, una moltitudine di bagni termali, il lago Balaton e molti altri laghi, e naturalmente il delizioso gulasch, non c'è da stupirsi. Anche se il campeggio selvaggio non è ufficialmente permesso in Ungheria, è largamente tollerato in aree remote. Affinché tu non abbia problemi con le autorità nel tuo viaggio attraverso questo bellissimo paese, abbiamo messo insieme alcuni punti a cui dovresti prestare attenzione.

Incendi
Soprattutto nei mesi estivi, in Ungheria si verificano spesso incendi boschivi e incendi boschivi. Durante questo periodo i fuochi di campo sono a volte proibiti sui caminetti ufficiali. Nelle foreste e nelle praterie c'è una limitazione degli incendi aperti tutto l'anno. Informazioni più dettagliate e una panoramica delle aree in cui gli incendi sono severamente proibiti sono disponibili al seguente link: https://www.katasztrofavedelem.hu/.

Traffico stradale
L'Ungheria ha un limite zeropromille. Se si è fermati con più dello 0,5 per mille si è minacciati da un procedimento penale e la patente di guida verrà revocata. Multe fino a 1.100 € possono essere confiscate sul posto, se non siete in grado di pagare questa multa la polizia ha il diritto di confiscare il vostro veicolo.

Pedaggio
Se si desidera utilizzare autostrade e autostrade contrassegnate con la lettera "M" in Ungheria, è necessario acquistare un bollo elettronico. I prezzi dei bolli dipendono dal peso totale del veicolo, ma i camper hanno bisogno del bollo elettronico della categoria D2 indipendentemente dal peso. È possibile acquistare il bollino online prima del viaggio https://ematrica.nemzetiutdij.hu/. È necessario verificare la correttezza di tutti i dati direttamente dopo l'acquisto per evitare problemi successivi. Se si desidera acquistare il bollino in loco, lo si può fare nella maggior parte dei distributori di benzina o ai valichi di frontiera. Se non si dispone di una vignetta e si utilizza l'autostrada, si hanno 60 minuti dopo l'ingresso per acquistare un vignetta senza dover pagare tasse aggiuntive. Le sanzioni per la guida senza bollo variano da 45 a 200 euro, a seconda del tipo di veicolo.

10 fatti interessanti, bizzarri e divertenti su Ungheria

Il lago Balaton si trova in Ungheria ed è il più grande lago interno dell'Europa centrale. Piatti tipici? Trasparente, paprika, salame ungherese e gulasch. Ma lo sapevate che quello che in Ungheria si chiama Gulyás è piuttosto una zuppa di gulasch, e quello che la maggior parte della gente chiama Pörkölt si chiama gulasch? Qui abbiamo raccolto alcuni fatti interessanti per voi, in modo che possiate ottenere un po' di più (anche se non necessariamente importanti) informazioni sull'Ungheria.

Fatto #1 - Strani record mondiali
L'Ungheria ha alcuni strani record mondiali, come la maggior parte dei giri di bottiglia sul dorso della mano. Erano 146 in un minuto.

Fatto #2 - Museo del flipper
Il Flipper Museum (Flippermúzeum) di Budapest è la più grande mostra interattiva di flipper in Europa con 130 flipper machine. Tutti i flipper possono essere utilizzati gratuitamente, quindi il biglietto d'ingresso copre tutto.

Fatto #3 - Tostatura con bicchieri di birra
In Ungheria è considerato scortese brindisi con bicchieri di birra. Questo è il risultato di una leggenda del 1848 e viene fatto ancora oggi.

Fatto #4 - Rete metropolitana
La rete metropolitana di Budapest è la terza rete metropolitana più antica al mondo e la più antica rete di metropolitana elettrica ancora funzionante in Europa.

Fatto #5 - Invenzioni
Dobbiamo all'Ungheria molte invenzioni. Ad esempio, hanno inventato la penna a sfera, il cubo magico e il motore a corrente continua, o hanno contribuito in modo significativo.

Fatto #6 - Il linguaggio
L'ungherese è una delle 20 lingue più difficili da imparare al mondo, soprattutto per chi parla inglese.

Fatto #7 - Numero 96
Il numero 96 è di particolare importanza, 896 conta come anno di fondazione dell'Ungheria, gli edifici non possono superare i 96 piedi e l'inno dura, recitato alla giusta velocità, 96 secondi.

Fatto #8 - Hollywood
Hollywood ha la sua origine (in parte) in Ungheria. Il fondatore della Paramount Pictures, così come il fondatore della Fox Film Cooperation, viene dall'Ungheria.

Fatto #9 - Rosso
Vuoi un esempio della lingua difficile? In ungherese ci sono due parole per il colore rosso: vörös per oggetti vivaci e piros per oggetti inanimati.

Fatto #10 - Il Pengő
Pengő era la moneta ungherese prima dell'introduzione del fiorino. A causa dell'iperinflazione dopo la seconda guerra mondiale, la banconota con il valore nominale più alto, i 100 milioni di trilioni di Pengő, è stata introdotta sul mercato.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Registrare un account

lunghezza di almeno 6 caratteri lunghi